De Mita – Renzi, volano gli stracci

de-mitaCom’è andato il duello tra Matteo Renzi e Ciriaco  De Mita sulla 7?
Due mondi a confronto, due modi di considerare la politica.
Colpi bassi, tentativi di delegittimazione reciproca, malignità : in questi terreni il duello finisce alla pari, il giovane non accetta i tentativi di reprimenda del vecchio e restituisce colpo su colpo.
Sul merito della questione De Mita si mostra impreparato e alla fine riesce a farsi un vanto anche di questo.
Risulta però più efficace del preparatissimo Zagrebelsky : da uomo politico navigato – e ancora…navigante – sa che la questione riforma sì/riforma no è quasi secondaria, che quello che conta veramente per molti elettori è la questione Renzi sì/Renzi no.
Ed è infatti sugli attacchi personali al premier che si concentra.
Renzi sta al gioco per lo stesso motivo : sa che chi sta dalla sua parte spesso lo appoggia a prescindere dalla qualità della riforma, ma per la convinzione che non esistano valide alternative alla sua leadership.
Accetta quindi di sconfinare dal tema del confronto, anzi a volte propone lui stesso lo sconfinamento, per marcare le distanze tra la sua politica e la vecchia politica, tra i suoi risultati e i tentativi andati a vuoto dei suoi predecessori.

Sceglie quindi di colpire ripetutamente De Mita sotto la cintola in due modi

segue al seguente link:

http://www.glistatigenerali.com/governo_media_partiti-politici/de-mita-renzi-stilettate-e-colpi-bassi/

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il segreto

Lei: Sai chi ho incontrato?Bare female legs

Lui: No, ma so che me lo dirai.

Lei: Gianna. Sta ancora con quell’idiota del tuo amico Franco.

Lui: Franco non è un mio amico.

Lei: Beh, insomma sta sempre con quell’idiota, non capisco perchè, è stata appena due mesi con Fausto, che era un uomo così intelligente e adesso è una vita che si tiene questo cretino!

Lui: E’ normale.

Lei: In che senso?altan_vignetta

Lui: Le donne, in genere, fanno uno sforzo molto modesto a lasciare un uomo intelligente. E’ a lasciare un idiota che fanno molta fatica.

Lei: Allora è questo il segreto della nostra unione?

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La ricetta della felicità

238569123-compartment-sbb-gotthardbahn-historical-clothing

Un distinto signore, seduto di fronte a me nello scompartimento di un treno, non smette di riversare le sue pene d’amore su una amica che viaggia con lui.

Per non disturbare, parlano sussurrando.

Io ascolto,con il giornale alzato, per evitare di apparire indiscreto, e cerco di limitare il fruscio delle pagine, per esserlo in maniera più efficace.

Lui, ad un tratto, sussurra all’amica:”Almeno questa storia m’ ha fatto capire cos’è la felicità”.
Trattengo il respiro, voglio carpire il grande segreto.
“Felicità è non conoscere quella donna” piagnucola lui, con un lungo sospiro.

Mi rituffo nel giornale, penso a Fabrizio De Andrè che diceva : “Meglio esserci lasciati che non essersi mai incontrati” e rifletto sulla diversa propensione al rischio che caratterizza gli esseri umani…

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Il martello

hammer2-300x265 Lei: Hai visto il martello?
Lui: No.
Lei: Non l’hai usato tu l’ultima volta?
Lui: Può essere.
Lei: Non ti ricordi dove lo hai messo?
Lui: No
Lei: Ne compri un altro?
Lui: Hm..
Lei: Cosa hai detto?
Lui: Niente. Grugnivo.

Pubblicato in accoppiamenti giudiziosi | Lascia un commento

Il trucco c’è…ma non si vede…

Venezia, 6 maggio 2012, Campo Santa Margherita.
Fenomeno di levitazione o utilizzo di un complicato marchingegno ben nascosto?
La seconda che ho detto ad occhio e croce…

Video | Pubblicato il di | Contrassegnato , , , , | 1 commento

Lo stato di facebook

Immagine
Pensosa sei pensosa

Stupita sei stupita

Ferita sei ferita

Ingenua sei ingenua

Fiduciosa sei fiduciosa

Paranoica sei paranoica

Stai per scrivere

nel tuo status di facebook,

tanto per cambiare,

qualcosa di lacrimevole o sarcastico.

Perchè Lacrimosa sei lacrimosa  e Sarcastica sei sarcastica.

Ma c’è una cosa che ti voglio dire

e che – lo so- ti renderà nervosa:

NON sei unica.

Il mondo è pieno di persone

pensose, stupite, ferite,

ingenue, fiduciose, paranoiche

lacrimose, sarcastiche

( e nervose)

come te.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 1 commento

Il paginone centrale…


Lei: Beh, perchè non mangi la pasta?

Lui: Me ne hai messa troppa!

Lei: Ma se è la metà di quella che mangi di solito!

Lui: Si, ma devo perdere almeno 5 chili!

Lei: Cos’è? Vuoi posare per il paginone centrale di Topolino?

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 2 commenti