Archivi categoria: Musica

Auto e canzoni

( Ascoltando Paolo Conte)   C’è stato un periodo della mia vita in cui, lavorando in una grande città (Roma), ho fatto anch’io, per diversi anni, quello che ad altri tocca fare per tutta la loro vita: andare al lavoro … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | 7 commenti

“Il cuore di tua madre per i miei cani”

(Ascoltando De Andrè)   Come mi manca Fabrizio De Andrè! La sua voce ci ha accompagnato per decenni e la sua poesia è cresciuta insieme con noi, guadagnando spessore, bellezza e intensità,  .  Negli anni 60 /70 cantavamo nei falò sulla spiaggia … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | 9 commenti

pittori della domenica

  Eccoli lì, lungo le strade, come a cercare segrete plaghe. Le mogli a casa… sempre arrabbiate per qualche ora le hanno ripudiate; generalmente han sguardi buoni sovente ingenui e un po’ da bambinoni c’è sempre in loro un po’di … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | 5 commenti

canzoni frugali

  Ci sono canzoni squillanti che ti prendono subito e ce ne sono altre che ti entrano nell’orecchio e nel cuore a poco a poco. Canzoni "frugali" come questa "impermeabili" di Paolo Conte. Pochi ingredienti: una sera di pioggia, le … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | 5 commenti

Un ossimoro musicale (Diana)

Avevo ascoltato diverse volte "Diana", la vecchia canzone di Paul Anka rivisitata da Celentano, senza mai far troppo caso alle parole.   Ieri, ascoltandola in macchina, ho fatto attenzione anche al testo, che riporto qui sotto.   Lo spunto è … Continua a leggere

Pubblicato in Musica | 11 commenti