Sliding doors


Lei : Pensa, tutto è nato quella mattina che non volevo andare a Gardaland!

Lui : Gardaland? Che c’entra Gardaland?

Lei : Pensa! Se poi mio fratello non mi avesse convinto ad andare con lui a Gardaland, non avrei conosciuto il suo amico Cristiano, Cristiano non mi avrebbe presentato sua sorella Margherita, Margherita non mi avrebbe convinta ad andare con lei alle lezioni di yoga, non avrei conosciuto Francesca, non sarei andata con lei a sciare a Madonna di Campiglio, non mi sarei scontrata con te sulla pista da sci e non ci saremmo mai messi insieme.

Lui : Si, ed io non mi sarei rotta la clavicola!

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | 2 commenti

Notizie

Lui: Ho una notizia buona e una brutta. Quale vuoi sentire per prima?

Lei: Quella bella.

Lui: Ti lascio.
Lei: E quella brutta qual’è?

Lui: Non vengo a pranzo dai tuoi.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Rose rosse per te

Lui: Ciao.
Lei: Ciao.

Lui: Cos’hai?
Lei: Niente.

Lui: E allora cos’è quella faccia?
Lei: Niente.

Lui: E quel gran mazzo di rose in entrata chi l’ha mandato?
Lei: Mio fratello.

Lui: Cos’è? Compi gli anni?
Lei: Sembrerebbe proprio di sì. C’è chi se ne ricorda e chi no.

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , , , | Lascia un commento

Il teatro

Lei: L’Amleto?

Lui: Amleto? Di cosa parli?

Lei : I biglietti del teatro li hai presi?

Lui: Perchè? Dovevo prenderli io?

Lei: Non ti ricordi che ne abbiamo parlato ieri sera?

Lui: Ma io ero sveglio?

Lei: Andiamo bene! Prima ti addormentavi a teatro, adesso pigli sonno solo a sentirne parlare!!!

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , , | 2 commenti

DISTRAZIONE

Lei : Come mi stanno i capelli?

Lui: Hai fatto bene a schiarirli, hanno perso quel brutto color topo.

Lei: Ma cosa dici!??? Se li ho solo fatti accorciare!

Lui : Hai fatto bene, dimostri dieci anni di meno.

Lei: In che senso????!!!!

Lui: Volevo solo dire che rinfrescano il tuo aspetto. Sembra nuovo anche il cappello.

Lei: Ma E’ NUOVO!!!!!

Pubblicato in accoppiamenti giudiziosi | Contrassegnato , , , , , , , , , , | 2 commenti

Accoppiamenti NON giudiziosi.

La guardo.

La tv è accesa e lei sta sdraiata sul divano.

Mi chiedo cosa ci unisce.

Poco, pochissimo.

Pensiamo cose diverse. Abbiamo abitudini diverse, interessi diversi.

Mangiamo cose diverse. A volte non mi piace nemmeno il suo odore ( per non parlar dell’alito…)

Continuo a leggere il giornale.

Lei ad un tratto si alza e comincia a guardarmi ostentatamente. Siamo alle solite: non parla.

Pretende che io la capisca al volo. Peccato che non l’abbia mai capita.
Non so nemmeno perchè stiamo insieme, come ho detto.

Girella intorno a me in un crescendo di agitazione. Mi fissa con impazienza…

“Possibile che tu non capisca?” sembra dirmi…

Naturalmente so quello che vuole. Vuole uscire, vedere gli amici, andare in giro. Ma sa anche che non può farlo senza di me.

Alla fine cedo. Metto via il giornale, mi alzo dal divano, le metto il guinzaglio e usciamo.

Pubblicato in accoppiamenti giudiziosi | Contrassegnato , , , , , | Lascia un commento

L’aglio

 

Lui: Che prepari di buono?
Lei: Fondi di carciofo
Lui: Buoni, però non mettere l’aglio..
Lei: Sta tranquillo, non lo metto, so che non ti piace…

Poco dopo a tavola….

Lui: E questo cos’è?
Lei: Ah ! E’ capitato a te?

Lui: Ma non avevi detto che non lo mettevi?
Lei: Ma è solo un pezzettino..

Lui: “Solo un pezzettino” non è come “sta tranquillo non lo metto”
Lei: Che noia, quanto la fai lunga! Qual’è il problema?

Lui: Il solito: menti come respiri!

Pubblicato in accoppiamenti giudiziosi | Contrassegnato , , , , , , , , | 2 commenti