Il mercato tira

 

Due fatti mi colpiscono in questi giorni, leggendo i giornali:

– l’interesse per il processo ai coniugi di Erba:

si è creato un voyeurismo spasmodico, c’è chi è disposto a sborsare centinaia di euro pur di stare in aula, magari per intercettare le occhiate d’odio tra gli assassini e il vedovo: una storia tragica con protagonisti inquietanti .

– Il successo del nuovo film di Moccia “Scusa ma ti chiamo amore ,

una commedia ridicola recitata in modo imbarazzante.

 

Insomma , buone notizie per i personaggi improponibili che si apprestano a candidarsi alle prossime elezioni.

Il mercato tira.

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in annotazioni personali. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...