Un mondo senza sorelle e senza fratelli

 
 
Leggo sul libro di Adriano Sofri  "Chi è il mio prossimo"alcune righe
sul tema delle politiche in atto in Cina per limitare le nascite.
La tristezza del limitare le nascite, dice Sofri, "suggerisce una umanità
senza fratelli e sorelle: simile al modello che si diffonde, per ragioni
ben diverse, con la caduta della natalità dei paesi ricchi".
 

 
 
Insomma siamo arrivati al punto in cui chi è povero viene costretto a
limitare le nascite perchè mancano le risorse, chi è ricco preferisce
frenarsi per coltivare con maggiore intensità altri progetti ( lavoro, carriera, viaggi).
 
 

Comincia così ad avere sempre più diffusione la figura del figlio unico:
destinatario spesso dell’accanimento affettivo di quattro nonni e di qualche bisnonno.
 
 

 
Ma , come dice giustamente Sofri,
"un mondo senza fratelli fa tremare, uno senza sorelle perde aria e luce"
 
 
 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Un mondo senza sorelle e senza fratelli

  1. Micia ha detto:

    Parlo da figlia unica che non gradisce questa condizione …Un mondo senza fratelli e sorelle eun mondo triste e solitario in cui verra sempre piu\’ esasperato il concetto di individualismo che invece adrebbe arginato.

  2. Margherita ha detto:

    la mia famiglia sempre mi ha fatto faticare, qualche volta piangere, ma sono contenta di non essere figlia unica…..
    ciao Amico!

  3. patrizia ha detto:

    il mio tommy??
    è sparito di nuovo..spirito libero
    non voleva catene..
    forse un pò come noi..
    un abbraccio pat!senza fratelli e sorelle??
    non sarebbe possibile noi siamo 7..
    e anche se litighiamo ci cerchiamo sempre…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...