Quando si censura chi censura (autocitazione)

 
 

Unità-10novembre 2007, pagina dei commenti

Anno Zero, tema dell’ultima puntata: Enzo Biagi.
Dispiace l’assenza di un contraddittorio nella trasmissione, che rischia di trasformarsi in agiografia (per fortuna ci sono anche molti spezzoni di una vecchia intervista, meglio lasciare la parola a lui che ascoltare i panegirici un po’ scontati dei suoi ammiratori).
Il contraddittorio manca, ci informa Santoro, per il divieto, emesso dai suoi superiori, di mandare in onda Filippo Facci, firma di punta del “Giornale”.
E’ un vero peccato.
Non duole essere privati del pensiero di  Facci . 
Ma dispiace la censura  in una puntata sulla censura . 
Dispiace pure che sia mancata, con Facci, una delle incarnazioni più subdole della censura : quella della sistematica "riscrittura" dei fatti. 
Per fortuna c’è Internet. Con una semplice ricerca  possiamo risalire alla fonte e leggere le impudiche acrobazie verbali cui ricorre Facci in questi giorni per raccontare a modo suo la vicenda Biagi.
Negando, ovviamente, come da contratto, l’editto bulgaro.
 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in annotazioni personali. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Quando si censura chi censura (autocitazione)

  1. Micia ha detto:

    Sempre le solite storie, per fortuna c\’e\’ internet che fa un po\’ di chiarezza…Alle volte.

  2. Margherita ha detto:

    caro Amico, non riesco a tener dietro ai tuoi numerosi e interessanti interventi, volevo commentare questo e già ne vedo un altro, ma nessuno confortante, armi, coltelli e menzogne e i nostri figli impazziti……
    ieri una ragazzina rumena è morta gettandosi dalla finestra della sua scuola……non vorrei essere la mamma di una delle sue compagne…… 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...