Chi mi ama mi preceda

Chi mi ama mi preceda. Ormai non desidero che ciò che mi viene ripetutamente offerto.
 
Nessuno meglio di Ennio Flaiano ha saputo cogliere le melanconie della mezza età.
Come al solito, c’è molta verità in questa frase.
L’amore è una scelta.  
Essendo una scelta, non può, come diceva Proust, essere altro che una pessima scelta.
Accade così che, o sfiduciati dalle esperienze precedenti o semplicemente per l’aver perso mordente nell’assumere decisioni importanti, arrivati ad una certa età, tendiamo a  lasciare agli altri l’iniziativa.
Salvo eccezioni.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in annotazioni personali. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Chi mi ama mi preceda

  1. Kalispera ha detto:

    Melanconie?
    Mezza Età?
    C\’è aria di ricordi in bianco e nero qui!
    Cos\’è? Il cambio stagione?
    Ormai cosa?Ci può essere un po\’ di stanchezza ed il desiderio di non dover sentire il peso di grandi decisioni, ma non penso che si demandi mai del tutto.
    Chi ci sta vicini percepisce (dovrebbe) i nostri umori e ne rimmarà influenzato.
    Sulla "pessima scelta" dell\’amore…beh, non sono d\’accordo con Proust!
     
    Ciao,
    buon fine settimana.
    Kali

  2. Fabrizio ha detto:

    Sì certo salvo eccezioni,      appunto.
    Un saluto,
    Fabrizio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...