Un leader reattivo, finalmente

Un rumeno massacra una donna e ognuno di noi non può fare a meno d’interrogarsi su ciò che è giusto fare o non fare sul problema immigrazione.
 
Cerchiamo di essere solidali e di pensare a noi stessi come a quelli che si fanno carico dei più deboli, ma bisogna ammettere che a volte è duro poter conciliare questo onesto sentire con le paure che ti assalgono ( che poi riguardano soprattutto le persone che ami, quindi il punto più delicato della tua vita).
 
Veltroni, da politico di grande fiuto qual’è, ha saputo rompere gli indugi ed imporre una soluzione in un momento drammatico.
Ha dimostrato una dote che in genere manca a gran parte dei politici: la reattività.
Veltroni sa che il Programma è importante, ma che è ancora più importante, per chiunque abbia votato un politico, che questi si faccia carico in maniera concreta di quanto accade giorno per giorno. 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in annotazioni personali. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Un leader reattivo, finalmente

  1. Margherita ha detto:

    peccato che il grande fiuto di Veltroni sia arrivato dopo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...