Accoppiamenti

 
 
 
 
 
Lui: Perchè hai invitato Giorgio alla cena di stasera?
Lei: Beh, è perfetto per Patrizia, voglio presentarglielo
Lui: Tanto perfetto che sono già stati insieme.
Lei: Ah sì?
Lui: Non ti ricordi che glielo hai fatto conoscere qualche anno fa?
Lei: No, evidentemente sto perdendo colpi. E come è finita?
Lui: Dopo due settimane lei ha cominciato a parlare di matrimonio …….
Lei: Vedi che è l’uomo giusto per lei?
Lui: ….e lui è partito per un lungo viaggio senza lasciarle un recapito!
Lei: Poveretta, allora è giusto darle una seconda possibilità!
 
 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Accoppiamenti

  1. Paola ha detto:

    Povero Giorgio… mi sa! :-))
    Pensa che imbarazzo sarebbe ritrovarsi a cena con amici ed una donna che hai mollato così "drasticamente" e forse poco educatamente….
     
    Un sorriso e buon weekend…
     
    Paola

  2. . ha detto:

    eheheh … gli amici a volte, per farti piacere sanno fare delle belle frittate!
    comunque … viva sempre la condivisione dei sentimenti e delle speranze!
    grazie fil per le tue belle parole … i conti continuano a non tornare, gli abiti colorati e i piedi nudi ci saranno sempre! uaz!:-)
    un caro abbraccio
    daniela

  3. emma ha detto:

    ….mi divertono troppo questi tuoi…flash di vita….
    invece di un sorriso…lascio qui una risata…
     
    ciao filippo….buona giornata
    emma

  4. ђคгเєl ha detto:

    AhAHHAhHAhA
    Bella 😛
    Ciao ficusum..come va?
    io mi sono assentata un pò..azz quanti commenti
    arretrati ke ho 😀
    E mi sa che la mia latitanza la prolngo…andandomene
    il fine sett al mare… mi tokka no?? 😛
    Buona notteeeeeeeeeeee
     
     

  5. Margherita ha detto:

    e se Giorgio non avesse i soldi per un altro lungo viaggio cosa fanno? si sposano?
    belle le tue storielle
    saluti

  6. katia ha detto:

    Fil non c\’è.. 

  7. mariangela ha detto:

    …se la prima volta è andata male…
    prevedo che la seconda andrà…peggio…
    eh eh eh apprezziamo il buon cuore in queste situazioni…
    Passa una bella settimana….
     
                                      Un abbraccio
                                    .-.Mariangela.-.

  8. Kalispera ha detto:

    (non c\’entra niente col post, ma non sapevo dove altro scrivere…)
    Ciao,
    ho immaginato la casa-cubo bianca di tuo Padre e mi è sembrato di vedere il mare dalle sue finestre.
    L\’odore dei limoni, ormai, fa parte della mia vita, così, è stato facile immaginare anche quello.
    Spero che tuo cugino si stia godendo dei bellissimi tramonti (data la posizione!).
    Quel rudere che vorrei, per poterlo ristrutturare ed andarci a passare le giornate, non è neppure così isolato: a poca distanza ci sono abitazioni e spiagge..sarebbe perfetto!
    Forse in inverno..quando tutti abbandonano le seconde case ed il vento fischia forte tra gli scogli…mmm , ma sai che bello!!
    Buona settimana.
    Kalispera
     

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...