Eremita per scelta

Uno scrittore che mi ha sempre affascinato è  J.D, Salinger, l’autore de "Il giovane Holden".
Pochi anni dopo la pubblicazione del libro, un cult per tutti i giovani da cinquant’anni a questa parte,   Salinger si è ritirato a vivere come un eremita, rifiutando qualsiasi contatto con il mondo esterno

 
Ho letto un libro su di lui la scorsa estate.
Speravo di trovarci qualche notizia interessante, per esempio sui veri motivi che lo hanno indotto a nascondersi per 50 anni .
L’unica persona che è riuscita ad introdursi nella sua intimità è stata una studiosa di bell’aspetto che è andata a trovarlo,lo ha sedotto ed è riuscita a coabitare con lui per qualche tempo ( dal che deduco che Salinger ha scelto sì di fare una vita d’asceta, ma che fino a qualche tempo fa aveva ancora …qualche cartuccia da sparare, buon per lui..).
Nel libro  c’è anche una foto di lui al supermercato.
Se ne sta lì con il carrello in mano e una faccia tra il sorpreso e lo scocciato( v.foto), con quel  fisico rimasto aciutto e vigoroso nonostante l’età, quel mento pronunciato e la faccia cavallina ormai diventata una cartapecora.
Il fantasma del giovane brillante che è stato.

 
Il libro purtropo conteneva tutte informazioni marginali.
A me  e a molti altri sarebbe piaciuto sapere cosa Salinger ha scritto in tutti questi e se mai lo leggeremo.
Ma niente potrà essere così folgorante come quel suo Holden Caufield, l’irrequieto diciassettenne dai capelli grigi che è stato un mito per tutte le generazioni successive ( o quanto meno per quella parte di loro che ha scelto di mantenersi…alfabetizzata).
 
 
 
 

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Libri. Contrassegna il permalink.

7 risposte a Eremita per scelta

  1. la casalinga ha detto:

    grande Salinger…lo leggevo di nascosto… chissà perchè in collegio non era permesso!
    Tornando al tuo commento… anche se Giovanni Paolo II non mi piaceva molto, devo dire che quando ho saputo dell\’elezione di questo, ho "sentito" subito che sarebbe stato inadatto. Certo difficle reggere il confronto con il predecessore per qualsiasi altro, ma questo proprio…
    Vabbè se è vero che li ha ispirati Dio nelle scelte, che dire? forse in quel momento Dio era distratto…
    Buona giornata
    Pimpa

  2. patrizia ha detto:

    ciao fili……..leggo sempre volentieri i tuoi post…….sento anche molta dolcezza quando parli della "mia" Emma….grazie davvero!!!! Ti lascio un bacione e ti augura una buona festa….a presto.patry

  3. mariangela ha detto:

    Non conosco questo scrittore
    però venire qui da te…azz quante cose sto scoprendo…
    certo che nascondersi per 50 anni….io nn riuscivo da piccola a star
    nascosta per attimi al gioco del nascondino eh eh eh
    dovevo correre correre muovermi…
    …no no, non è per me…
    un saluto
     
    Marian

  4. Tu mi piaci come ha detto:

    Uh…Nascosto 50 anni…
    Da scoprire come ha fatto,
    assolutamente! =)
    Un saluto…
    Con permesso, Annie =)

  5. Tu mi piaci come ha detto:

    Sì…Mi sono sottratta! =)
    Ahahah, troppo un genio Tuo figlio…
    Mai letto, ma lo farò…
    Grazie…
    Annie =)

  6. giovanna ha detto:

    Chissà perchè le persone a volte si isolano  forse per trovare la loro pace interiore
    o forse per egocentrismo   non lo cono  come autore  e leggo tantissimo  ma mi è sfuggito.
    Vengo a Venezia almeno una volta all\’anno   questìanno ho festeggiato li l\’anno nuovo
    mi piace adoro le viuzze le piazze  i canali  ma nello stesso tempo mi mette malinconia
    ma non posso fare a meno di venire
    un saluto e un sorriso

  7. tgfuiyd ha detto:

    insieme a salinger io ci metterei anche emily dickinson e il caro nietzsche, ma anche pirandello….
    perchè la gente si ritira dalla vita in comune? giunge forse a verità che rendono ridicolo ogni comportamento vagamente "sociale"? mah…
    sta di fatto che i più grandi geni, oltre che tutte le persone un pò riflessive, hanno pensato – almeno una volta nella vita – all\’ipotesi dell\’ascesi, del ritiro dalla vita…chissà perchè, poi…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...