Mestieri impopolari

 
 
 
 
 
 
Ospedale, coda allo sportello dei ricoveri.
 
Una signora vestita in arancione sta fornendo ad un’ impiegata che mastica la gomma i dati che riguardano il marito, appena ricoverato in cardiologia.
 
Dietro di lei quattro o cinque persone  aspettano in fila il loro turno.
 
Ragazza allo sportello : Signora, che lavoro fa suo marito?
Signora in arancione   : L’interratore.
 
La fila mugola e ondeggia, un paio di uomini si ficcano velocemente una mano in tasca.
 
La signora in arancione  avverte il brusio e si gira di colpo verso di me, che la seguo nella coda e che cerco di assumere l’espressione più neutra del mondo.
 
Sibila indispettita:
 
Qualcuno dovrà pur farlo!
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

8 risposte a Mestieri impopolari

  1. ღ♥ francesca ha detto:

    Ahahahahahahahahhahahaha
    " GRATATIO PALLORUM OMNIA MALA FUGAT "
    Hai assunto l\’esperssione più neutra del mondo, ma?
    Che hai pensato?   ahahahahahahhahaha
    Carino il tuo post, molto carino!
    Rimango curiosa però sul tuo pensiero
    Ti lascio un sorriso e un bacio
    Buona domenica
    francesca
     

  2. Mare ha detto:

    Filippo hahahahaha
    sai  non amo le soprese , ma adoro essere sopresa
    e tu ci riesci alla Grande….
    ps T i auguro di arrivare eta nonno Cicco e con la sua vitalita e ancora
    la sua grande voglia di vivere …mmmm ma anch\’io saro vecchissimaaaaaaaaaaaaaaaaa
    hahahahahaha  e non potro piu interressare ..hahahaha
    baciotti e buona domenica

  3. Adry ha detto:

    Ma proprio in cardiologia? Mi hai fatto ricordare il mio papà morto perchè il suo cuore non reggeva più!!!!
    Va bhè, era solo un mio ricordo…..
    Oramai ti auguro un buon inizio settimana…..Smackkkk…..Adriana

  4. Unknown ha detto:

    PER FRANCESCA ( NON RIESCO A LASCIARE UN COMMENTO DA TE)
     
    la storia che ho raccontato nel mio post è successa sul serio.
     
    Mia moglie era appena stata ricoverata per la nascita del nostro primo figlio ed io ero andato negli uffici amministrativi per dare i suoi dati.
    La moglie del becchino che era andata a registrare il ricovero del marito parlò in dialetto veneziano e disse esattamente così:
     
    "Ostia, qualchedun eo gavarà da far!"
     
    Per fortuna come tu giustamente fai notare la metà circa degli esseri umani ha a disposizione degli….amuleti naturali ai quali aggrapparsi in casi come questi.
    Cos\’ho pensato? Che era molto divertente e che mi sarei divertito a raccontarlo ogni volta che se ne fosse presentato il pretesto
    ti auguro una buona settimana
     

  5. Shabui ha detto:

    proprio vero…
    qualcuno lo deve fare…
    mi immagino proprio la tua espressione più neutra possibile…
    e un sorriso mi scappa…
     
    Shabui…

  6. patrizia ha detto:

    buongiorno fil..
    non ci crederai ma stanotte,
    pensavo al futuro,
    noi non più giovanissimi,con la voglia di vivere.
    noi con un blog dove scrivere ogni cosa ,dove incontrare amici che difficilmente
    potremmo incontrare,ma che come una sorta di catena ci lega..!
    sempre piacevole leggerti..
    un abbraccio pat!

  7. Martina ha detto:

    ahahahahaahahhahahaahhaahah
    se ci fosse stato il boss la sciura l avrebbe bekkato con lem ani in tasta di sicuro!!
    concordo con Shabui…
    avrei voluto vedere la tua espressione più neutra possibile!!!
    te possino!
    mittico.
    Bacio

  8. Mare ha detto:

    Edalle Fil…..mi sono seduta con un cornetto
    dato che sono una maledetta superstiziosa  e togli sto
    becchino hahahaha
    da buona napoletana ho fatto corna , e due cornetti no a crema no hahahaha
    buona settimana a te
    ps ti ringrazio che mi sopporti egregiamente  nonstante amo i neo melodici  che vuoi fare nessuno e\’ perfetto

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...