Il cappotto del miliardario

Luciano Bianciardi, l’autore de "La vita agra",   lavorava alla Feltrinelli.  Non guadagnava molto e, a Milano, faceva una vita piuttosto grama, mangiando nelle latterie.

Una sera, mentre era in riunione con altri intellettuali, anch’essi al soldo della casa editrice, verso le sei del pomeriggio, arriva Giangiacomo Feltrinelli, editore di sinistra ( rivoluzionaria)  con il portafoglio ( ben rigonfio) a destra, che Bianciardi chiamava il Giaguaro per la faccia feroce con la quale sosteneva in ogni campo le sue opinioni.  
 
Fresco di doccia, appoggia il suo bellissimo cappotto di cammello di fianco a quello del Bianciardi, voltato e rivoltato un’infinità di volte, e comincia a parlare di giustizia sociale e lotta di classe, per due ore.
 
Bianciardi ad un certo punto non ne può più si alza – con grande imbarazzo dei presenti , perché non ci si poteva alzare quando parlava il padrone – guarda quel suo cappotto liso, batte la mano sul tavolo, prende il cappotto di Feltrinelli, se lo infila, si pavoneggia un attimo, si volta, poi alza il pugno e dice: viva la lotta di classe, ed esce.
 
Per anni, ogni inverno, indossa questo cappotto bellissimo e agli amici, che, al corrente delle sue ristrettezze, gli chiedono: Ma come hai fatto,  Luciano, a comprarti un cappotto così bello? lo scrittore risponde: Non me lo sono comprato, me l’ha regalato Feltrinelli, perché lui alla lotta di classe ci crede veramente. 

( ripreso dal testo di Luciana Bianciardi "Ricordi di mio padre" v.  http://www.trax.it/luciana_bianciardi.htm)

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in annotazioni personali. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il cappotto del miliardario

  1. Mare ha detto:

    COMPLIMENTI
    bello questo  pezzo estrapolato , dal libro veritiero ed ironico , come piace a me
    ps oggi  , non sei passato per il caffe\’ da me….come mai?
    Non ti piace come faccio il caffe? eppure sono una napoletana….per me un rito il caffe\’ pronto per gli amici
    ho sempre un sorriso , e na\’ tazzullella.e caf
    buon fine settimana 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...