domande

 
– Perchè hai detto quella cosa?
– Cosa?
– Che al pomeriggio non dormi mai.
– Perchè? Mi hai mai visto andare a letto il pomeriggio?
– No, ma montare sul divano per leggere il giornale, lasciarlo cadere nel giro di un minuto e russare per ore si.                               
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in annotazioni personali. Contrassegna il permalink.

7 risposte a domande

  1. emma ha detto:

    ….leggevo sotto….senz\’altro molto piacevoli i tuoi interventi…
    parlano di una persona serena e forse anche qualcosa di più….
    buona domenica filippo…
    ciaoooo emma

  2. Adry ha detto:

    Ah ah ah …e no dormire sei ore di pomeriggio noooooo…….
    Sul mio lago??? Una pioggerella leggera leggera….il cielo grigio…..non è molto attraente il lago così…. Buona continuazione….Un sorriso…..Adriana

  3. perlinavichinga ha detto:

    ti ringrazio per il consiglio letterario, non l\’ho mai letto, quindi dovrò farlo!sì, diciamo che ultimamente sono in una fase di post poco seri, roba poco impegnativa… che non richiede commenti intellettuali… =)buona serata

  4. Shabui ha detto:

    ci sono tanti metodi per esprimere il medesimo concetto…e quindi ci troviamo di fronte a persone che per dirci una cosa ne intendono un\’altra, nella speranza di sviare la nostra attenzione dal reale problema…bisogna sempre leggere tra le righe e tra le analogie…ti auguro una buona domenica…shabui…

  5. Aurelia ha detto:

    esattamente come mio padre!|

  6. Paola ha detto:

    Che tuffo nel passato!
    Non tanto per le battute ma per le vignette… un secolo fa (o giù di lì) mi piacevano un sacco…
     
    Paola

  7. antonella ha detto:

    in realtà per gli acrilici ne uso due…secondo stagione….in estate che posso lavorare fuori uso il "plasticone" spray se tele di piccole dimensioni o a pennello se di grandi dimensioni..quando il tempo nn lo permette, ma "urge" finirlo ( nel senso che nn vedo l\’ora di metterlo via perchè ne ho un altro che mi "pizzica le dita e mi riempie la testa" uso una vernice all\’acqua  per legno che poi quando lo tocchi….. è morbidissimo al tatto…anche questa come la prima si asciuga velocemente in superfice…..poi la corniciaia mi ha dato un prodotto "puzzone "( io lo chiamo così) fatto da lei ma questo è opaco e lascia i colori spenti…e lo facevo usare da mio marito quando lei mi commissionava un quadro….sono stata esauriente?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...