sagra dell’oca

Tempo bello e voglia di fare un giro in macchina.

Meta: la sagra dell’oca a Mirano.

Una quarantina di bancarelle: prosciutto d’oca, fegato d’oca, piatti, brocche, strofinacci, grembiuli, asciugamani e tovaglie che raffigurano oche.


Al ristorante menù a base d’oca: crostini di fegato d’oca, prosciutto d’oca, pappardelle al ragù d’oca, oca arrosto e oca in umido con funghi ( addio dieta..).


Usciamo dal ristorante alle tre del pomeriggio.

La gente sta lentamente sfollando.

Nel corso principale del paese ogni venti metri trovi delle grandi gabbie con dentro le"festeggiate", enormi, bianche, ignare.

Un suonatore di fisarmonica suona un tango a beneficio di una coppia di stagionati ballerini.


Un vero e proprio cocktail di malinconia : una festa che finisce, stomaco e testa pesanti, un suonatore di fisarmonica che ti straccia i coglioni.


E in più è domenica, il giorno più inutile della settimana.


Per fortuna domani è lunedì.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in annotazioni personali. Contrassegna il permalink.

3 risposte a sagra dell’oca

  1. astharte ha detto:

    ciao, io sono enza
    grazie per la visita…anche a te piace scrivere
    a presto.

  2. KARENGRACE ha detto:

    grazie per essere passato…lusingata per i complimenti….se i quadri sono i tuoi ,mi piacciono molto….ciao a presto

  3. mariangela ha detto:

    Nn è stata una domenica entusiasmante eh?
    Anche a me nn piacciono molto le domeniche…il giorno dopo si lavora e nn te la godi fino in fondo….
    Preferisco il sabato…..nn mi va mai di tornare a casa eh eh eh..
    Ti auguro cmq una buona e bella settimana…..
    Ciao ciao…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...